Saggi e contributi scientifici

Il principio di trasparenza e il procedimento amministrativo: dal diritto di accesso documentale al diritto di accesso civico


Abstract


Il principio di trasparenza, con riguardo all’accessibilità di documenti, dati e informazioni in possesso della pubblica amministrazione, ha nel nostro ordinamento conosciuto un’evoluzione del tutto peculiare, passando dal “need to know” dell’accesso documentale di cui alla legge n. 241/1990, al “right to know” dell’accesso civico di cui al decreto legislativo n. 33/2013. In circa un quarto di secolo, si è cioè assistito a un progressivo ampliamento della sua funzione: dalla sostanziale esclusiva tutela di situazioni giuridiche soggettive, alle più ampie finalità di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche, nonché di tutelare i diritti dei cittadinie promuovere la partecipazione democratica deglistessi all’attività amministrativae al dibattito pubblico. In particolare, il contributo ha una finalità ricognitiva dello stato dell'arte della normativa vigente e delle principali posizioni emerse in materiacon riguardo agli istituti dell’accesso documentale e dell’accesso civico “semplice” e “generalizzato”, nonché i riflessi che tale disciplina della trasparenza proietta sulla gestione e organizzazione della pubblica amministrazione, chiamata in breve tempo a trasformarsi (forse e finalmente) da “palazzo” a “casa di cristallo”.


Temi


anticorruzione e trasparenza

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



I contenuti redazionali di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons, Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia (CC BY-SA 3.0 IT) eccetto dove diversamente specificato. Direzione scientifica: Gennaro Terracciano, Gabriella Mazzei, Julián Espartero Casado. Direttore Responsabile: Marco Cardilli. Redazione: Giuseppe Egidio Iacovino, Carlo Rizzo. Iscritta al N. 16/2009 del Reg. stampa del Tribunale di Roma (proprietà Se.pr.im. S.r.l.).