Dottrina

Accesso civico generalizzato e domicilio digitale: uno sguardo nella Casa di vetro


Abstract


La riforma di recente operata dal legislatore in materia trasparenza ha introdotto delle norme
interessanti dal punto di vista applicativo. In questo contributo si cercherà di esaminare
l'applicazione del nuovo Foia anche alla luce dell'evoluzione tecnologica e del cosiddetto domicilio digitale. Le Linee Guida Anac, recentemente pubblicate, sono infatti foriere di spunti relativi al corretto contemperamento tra il diritto di accesso agli atti e la tutela della riservatezza. Ancora, appare importante digredire sulle problematiche concernenti la comunicazione in via telematica tra la P.A. e il consociato-utente, la quale deve avvenire secondo i canoni di celerità, sicurezza, riservatezza, tenendo infine conto anche dei profili ambientali.


Temi


domicilio digitale, pec, innovazione, semplificazione, trasparenza

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



I contenuti redazionali di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons, Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia (CC BY-SA 3.0 IT) eccetto dove diversamente specificato. Diretta da G. Terracciano, G. Mazzei. Direttore Responsabile: M. Cardilli. Coordinamento editoriale: V. Sarcone, L. Ferrara, F. Rota, G. Iacovino, C. Rizzo. Iscritta al N. 16/2009 del Reg. stampa del Tribunale di Roma (proprietà Tip. Facciotti - Roma).