Dottrina

La legittimazione ad impugnare il bando in capo all’impresa che non partecipa alla gara. Prospettive di ampliamento intorno alle clausole che impediscono di formulare l’offerta


Abstract


Il contributo, ricostruito l’orientamento giurisprudenziale tradizionale, a più riprese ribadito dall’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, che circoscrive rigidamente la legittimazione ad impugnare il bando di gara da parte di imprese non partecipanti alla gara, riflette sulle prospettive di ampliamento delle ipotesi tassative già individuate, anche alla luce di alcuni indirizzi che sembrano emergere dalla più recente giurisprudenza di prime cure.


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



I contenuti redazionali di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons, Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia (CC BY-SA 3.0 IT) eccetto dove diversamente specificato. Diretta da G. Terracciano, G. Mazzei. Direttore Responsabile: M. Cardilli. Coordinamento editoriale: V. Sarcone, L. Ferrara, F. Rota, G. Iacovino, C. Rizzo. Iscritta al N. 16/2009 del Reg. stampa del Tribunale di Roma (proprietà Tip. Facciotti - Roma).